“Con lo studio all’estero, non ha funzionato. Come trovarti qui? »

Ho già ricevuto un diploma universitario, ma non riesco proprio a entrare nella mia vita. Dopo aver studiato, ha trascorso tutta l’estate in previsione di una risposta dall’Università tedesca, dove voleva continuare l’educazione. Ma hanno rifiutato. Non c’era un piano di riserva. Ha iniziato a cercare lavori temporanei in modo che l’anno prossimo per presentare di nuovo i documenti all’estero. Trovato, ma lo stipendio era instabile, ne era molto turbato.

Per tutto il tempo ho studiato, e dopo essermi laureato all’università vivo con i miei genitori e completamente a loro spese. Vogliono che mi sistemassi nella vita, ma non ho fiducia che la situazione si stabilizzerà. Si è allenata in Germania per sei mesi, è tornata – e ha perso completamente la sua sensazione a casa, persino un ordine di grandezza nella mia stanza ha agitato la mano, sono seduto tutto il mio tempo libero su Internet.

I miei migliori amici sono partiti per vivere in Europa – Sono solo, penso sempre: perché ci sono riusciti, ma non l’ho fatto? Sento affaticamento e paura del futuro. Voglio vedere la situazione completamente – ma risulta come se si adattasse. Come assumersi la responsabilità di te stesso e della tua situazione?

Anya, ciao. Cercherò di rispondere alla tua domanda principale: come vedere completamente la situazione?

La nostra lingua è molto saggia. Ci sono tali espressioni: « È sposata », « è dietro suo marito come un muro di pietra ». Uno dei significati contenuti in essi sta nel fatto che una persona che è dietro qualcuno o qualcosa può semplicemente vedere oggettivamente tutto, una situazione completa. Qualcosa nella sua risulta necessariamente per essere chiuso da qualcuno o qualcosa.

Nella lettera che scrivi: «  ». Per tutto il tempo ho studiato, e dopo essermi laureato all’università vivo con i miei genitori e completamente a loro spese « . Mentre questa situazione è conservata, vedrai davvero la tua situazione di vita solo per estratti, in parte, non completamente, non avrai l’opportunità di guardare avanti e, quindi, sperimenterai incertezza e paura del futuro.

Penso persino che tutti questi sentimenti si siano manifestati in qualche modo nei tuoi documenti inviati in Germania e hanno influenzato negativamente la decisione che l’amministrazione universitaria ha preso. Forse i tuoi amici, che hanno ricevuto risposte positive, che ora vivono in Europa, hanno scritto le loro applicazioni-applicazioni ed eseguivano altri documenti da situazioni completamente diverse, più psicologicamente prospere (più libere e indipendenti, aperte al futuro).

Per quanto riguarda la risposta alla domanda con cui stai finendo la tua lettera, voglio di nuovo attirare la tua attenzione sulla parola, questa volta – sulla parola « responsabilità ».

Significa la capacità di una persona di formulare la propria risposta (sia in parole che in azioni) a qualsiasi situazione di vita, per qualsiasi opportunità, a qualsiasi sfida. Assumersi la responsabilità significa vivere proprio così. In altre parole, vivere reattivo, vivere in modo responsabile.

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *

Shopping Cart